Jelevelencre

Jelevelencre

Come scaricare velocemente il cellulare

Posted on Author Kasida Posted in Antivirus

Ecco alcuni consigli utili per scaricare velocemente la batteria del ai concerti "​perchè se mi rubano il telefono almeno è quello vecchio" o di. download superato grazie ☆ Abbiamo sviluppatori qualificati e certificati come andro Idah. Questa applicazione è già controllo di permesso. Cosa fa scaricare velocemente la batteria di un cellulare moderno? Gangsta. Lv 4. 1 decennio fa. Musica,video(specie se lunghi) e applicazioni come i giochi. Hai bisogno di scaricare in maniera veloce la batteria del tuo smartphone o tablet android e non sai come farlo in maniera rapida? Oramai le.

Nome: come scaricare velocemente il cellulare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 33.73 Megabytes

Troviamo il problema. Da - 12 Ottobre La batteria dello smartphone si scarica subito. Si tratta di un problema comune non necessariamente legato ad un malfunzionamento hardware del dispositivo. Molto spesso le cause sono di natura software e possono essere risolte seguendo apposite procedure che fanno guadagnare parecchie ore di autonomia. Ve le spieghiamo in questa nuova guida Android al corretto uso della batteria e delle risorse del sistema.

Se non è disponibile una presa a muro, possiamo utilizzare altri metodi di ricarica più veloci delle porte USB presenti su computer e Mac. Utilizzare un caricatore con Quick Charge incorporato Sempre più modelli di smartphone integrano la tecnologia Quick Charge di Qualcomm produttore di CPU per telefoni , che permette di ottenere velocità di ricarica molto elevate.

Per ottimizzare al massimo il tempo di ricarica vi consigliamo di collegare alla presa a muso un caricatore come l' ONELY Quick Charge3.

Questo caricatore dispone di due porte USB di ricarica rapida e permette di ottenere dei tempi di ricarica fino a 4 volte più brevi rispetto ai normali caricatori USB senza Quick Charge. Ovviamente il nostro telefono deve essere compatibile con questa tecnologia, altrimenti i tempi di ricarica saranno del tutto simili a quelli del caricatore originale o del caricatore USB di base adatto a tutti gli altri telefoni.

Utilizzare un cavo USB di alta qualità Non tutti i cavi USB sono in grado di reggere la velocità di ricarica del Quick Charge: per evitare surriscaldamenti i cavi USB più economici diminuiscono il voltaggio, rallentando il processo di ricarica rapida. Per evitare problemi di questo tipo utilizziamo sempre il cavo originale dello smartphone, quello fornito nella dotazione della scatola.

Attivare la modalità Aereo durante la ricarica Questo è probabilmente uno dei consigli più banali, ma resta anche a distanza di anni il più efficace per ricaricare velocemente la batteria, sia nel caso in cui il telefono sia Quick Charge sia nel caso in cui il nostro telefono non disponga della ricarica rapida: impostiamo la modalità Aereo subito dopo aver inserito il cavo USB.

Possiamo attivare velocemente questa modalità dal menu rapido scorrendo dalla barra superiore verso il basso su Android, scorrendo dal bordo inferiore verso il centro sugli iPhone 8 Plus o precedenti o dall'angolo in alto a destra sugli iPhone X o successivi oppure portandoci nelle Impostazioni del telefono.

Lo smartphone o l'iPhone in questa modalità possono fare ben poco essendo offline , ma possono ancora funzionare come sveglia o per accedere alle applicazioni offline, anche se è preferibile non toccare lo schermo per almeno minuti.

Ovviamente non possiamo ricevere telefonate, messaggi o notifiche con la modalità Aereo accesa: possiamo rimediare solo in parte usando su PC le app di messaggistica disponibili, come per esempio Telegram Web e Facebook Messenger. Puoi selezionare una cartella qualsiasi del tuo computer. Dopo aver impostato la cartella di uscita potrai scegliere tra: Alta qualità per ottenere le foto con buona qualità e con dimensioni di file ridotte.

Questo dovrebbe funzionare bene per la maggior parte degli utenti, anche se sei un fotografo professionista che lavora con file RAW giganti, noterai solo un minimo degrado della qualità. Qualità originale per ottenre le foto e video con la risoluzione e le dimensioni originali. Questa opzione è ideale per le persone che hanno bisogno di foto ad altissima risoluzione, ma potrebbe richiedere spazio extra a pagamento su Google Drive.

Questo potrebbe richiedere del tempo, a seconda del numero di foto e di video che devi scaricare. Va bene fare altre cose nel frattempo, come scaricare le tue foto. Questo potrebbe richiedere molto tempo, soprattutto se hai un sacco di foto e video di grandi dimensioni e una connessione internet non velocissima.


consigliata: