Jelevelencre

Jelevelencre

Perche il mio huawei si scarica presto

Posted on Author Douzragore Posted in Autisti

  1. Perché il telefono si spegne da solo?
  2. Guida alla riparazione : Batteria Huawei P9
  3. Scegliere le impostazioni che consumano meno batteria
  4. Il tuo smartphone si scarica subito? Ecco i 10 trucchetti per far durare la batteria molto di più

La batteria dello smartphone. Ecco cosa fare se lo smartphone si scarica troppo velocemente. non risolto (​ecco perché molti utenti aspettano qualche tempo prima di. FAQ su HUAWEI phone. Scopri di più su 'Perché la batteria del telefono si scarica più velocemente di prima?' nella pagina di Supporto HUAWEI. Perché la batteria del tuo smartphone si scarica velocemente? Sorprendente anche la batteria di Huawei P30 Pro, tra le migliori per impatto energetico Diverso è il discorso se la batteria dello smartphone non si carica: in questo caso i.

Nome: perche il mio huawei si scarica presto
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 65.30 MB

Se il problema non è il vostro smartphone o tablet e neanche configurazioni fatte male allora due sono i motivi: vi sono alcune applicazioni che rimangono attive oppure lo schermo del vostro cellulare rimane troppo tempo acceso prima di spegnersi automaticamente.

Smartphone batteria lunga durata: i migliori da comprare State cercando uno smartphone che abbia una durata della batteria al di sopra della media? Allora siete nel posto giusto. Ecco i nostri consigli. Questi due servizi non sono di prima necessità e se volete potete far cessare la loro funzione in modo che la vostra batteria non si scarichi subito.

Spesso elevati consumi possono essere attribuiti alla presenza di una o più app di terze parti sul dispositvo. Queste app, potenzialmente dannose, continuano ad operare in background durante il normale utilizzo del device e potrebbero non essere correttamente aggiornate per un SO come Android Pie. A tal proposito ti suggerisco di effettuare una verifica riavviando il tuo dispositivo in modalità provvisoria.

Perché il telefono si spegne da solo?

In pochi lo sanno, ma esiste una sezione delle Impostazioni dello smartphone Android che permette di controllare quali sono le applicazioni che consumano di più. Analizzare questa scheda permette di capire come intervenire per far durare di più la batteria.

Ecco alcuni trucchi per aumentare la durata della batteria degli smartphone Android. Come controllare quali sono le app Android che consumano più batteria Il sistema operativo Android permette agli utenti di tenere sotto controllo quali sono le app e i componenti hardware che consumano maggiormente la batteria.

Guida alla riparazione : Batteria Huawei P9

Per effettuare il controllo dovete entrare nelle Impostazioni, premere su Batteria e poi su Totale Utilizzo a seconda dello smartphone e dalla versione di Android che utilizzate il nome delle voci di menu potrebbe leggermente cambiare. Si aprirà una pagina con la classifica delle app che hanno consumato la batteria.

Controllate la luminosità dello schermo. Tuttavia, dato che, come abbiamo già accennato, un telefono leggermente caldo è normale, è meglio definire il surriscaldamento in base alla frequenza con cui lo si nota o al fatto che la temperatura sia tanto alta da creare disagio a chi impugna il telefono.

Il telefono non dovrebbe surriscaldarsi diverse volte al giorno o senza alcun motivo apparente. Surriscaldamento di iPhone e Samsung a confronto Alcuni utenti iOS rilevano un aumento dei problemi di temperatura dei loro telefoni di pari passo con l'obsolescenza dei dispositivi. Ma c'è comunque una notevole differenza tra i modelli meno recenti che si surriscaldano con maggiore frequenza mentre cercano di stare al passo con gli aggiornamenti e l'effettivo surriscaldamento eccessivo riscontrato nel caso delle esplosioni della batteria del Samsung Galaxy Note 7.

Anche se quello del Galaxy Note 7 è un caso particolarmente estremo, ti consigliamo di leggere le recensioni prima di acquistare un nuovo dispositivo per assicurarti che non ci siano problemi intrinseci che potrebbero causare un pericoloso surriscaldamento del telefono o qualsiasi altro problema.

Scegliere le impostazioni che consumano meno batteria

Cause del surriscaldamento del telefono Ci sono molti motivi normali e innocui per cui il telefono potrebbe aver bisogno di utilizzare più batteria del solito, provocando un leggero surriscaldamento. Ad esempio: 1.

Sessioni di gioco prolungate Se non hai giocato per ore a Candy Crush o Snake vs. Block, stai mentendo oppure non hai mai dovuto prendere i mezzi pubblici. L'infinità di giochi disponibili per i telefoni cellulari è uno dei migliori motivi per l'acquisto di uno smartphone.

Contenuti in streaming Come nello scenario delle sessioni di gioco, puoi mettere la mano sul fuoco l'hai capita? Lo streaming di contenuti implica infatti che il telefono carichi i dati video e tenga attivo il display per un periodo di tempo prolungato.

Le impostazioni non sono ottimali Anche le impostazioni del telefono influiscono sul consumo di energia. Luminosità dello schermo al massimo?

Wallpaper animati? Widget ovunque? Valuta se disattivare o ridurre, nel caso della luminosità dello schermo le impostazioni non necessarie per alleggerire il carico sulla CPU del telefono.

Altri motivi potrebbero non essere legati ai normali processi del telefono, ma sono comunque relativamente facili da risolvere: 4. Questo impedirà anche al touchscreen di funzionare correttamente e farà in modo che la batteria si scarichi più velocemente. Oltre all'esposizione al sole e al calore, anche i danni dovuti all'acqua possono essere una possibile causa del surriscaldamento del telefono. Aggiornamenti delle app Se un'app presenta un bug o un altro problema, il telefono potrebbe surriscaldarsi a causa di un utilizzo eccessivo del processore.

Mantenere le app e il sistema operativo aggiornati è importante perché gli aggiornamenti spesso includono correzioni dei bug.

Dopo l'applicazione dell'aggiornamento, il telefono dovrebbe avere prestazioni migliori e surriscaldarsi con meno frequenza. Quando il problema è più grande Anche se ci sono molte spiegazioni plausibili per cui il telefono si surriscalda, è meglio non dare per scontato che il problema sia facile da risolvere. Il malware spesso consuma una grande quantità di RAM e potenza della CPU, determinando il surriscaldamento del telefono.

Il tuo smartphone si scarica subito? Ecco i 10 trucchetti per far durare la batteria molto di più

Alcuni tipi di malware sono anche in grado di danneggiare fisicamente il telefono. Nonostante le storie che si sentono in giro, anche i telefoni possono essere infettati da malware.

I telefoni Android possono addirittura essere infettati da ransomware , un tipo di software dannoso particolarmente pericoloso che blocca i file o il dispositivo e chiede un riscatto per consentirti di accedervi nuovamente. Con l'esplosione dei bitcoin , le criptovalute sono diventate di grande interesse per gli hacker. Nel , una variante del malware trojan denominato Loapi ha infettato i telefoni Android mascherandosi da app antivirus fasulla in Google Play Store.

Il malware Loapi era utilizzato dagli hacker per eseguire segretamente il mining della criptovaluta Monero. Questo ha causato il superamento della potenza di elaborazione del processore e quindi il surriscaldamento del dispositivo, provocando un rigonfiamento evidente della batteria del telefono in soli due giorni dall'infezione iniziale.

C'è anche stato un numero crescente di app Android fasulle che hanno infettato i dispositivi con CoinHive, un altro malware per il mining di Monero. Nascosto all'interno di file HTML nella cartella delle risorse delle app, lo script dannoso si attiva all'apertura dell'app e continua a essere eseguito in background.


consigliata: