Jelevelencre

Jelevelencre

Scaricare vlc ubuntu

Posted on Author Maurisar Posted in Autisti

  1. Guida: installare i codec su Ubuntu per riprodurre tutti i file multimediali e i DVD
  2. Come fare per installare VLC su Ubuntu da terminale
  3. VLC 1.1.5 – Rilasciata la versione Portable per Linux
  4. Come scaricare VLC su PC

VLC media player - Windows 7 - Qt Interface. VLC on OS X. VLC media protocolli di trasmissione. Scarica VLC Ottieni VLC per Ubuntu. Ottieni VLC per Mint. un framework multimediale multi-piattaforma gratuito e open source che riproduce moltissimi file multimediali e diversi protocolli di trasmissione. Scarica VLC. Installare Vlc su Ubuntu da Terminale è un operazione molto semplice. Verrà scaricato Vlc e installato, al termine possiamo già utilizzarlo. Questo tutorial mostra come installare VLC in ambiente Linux (Ubuntu). per controllare l'esistenza di ulteriori componenti aggiuntivi da scaricare, relativi.

Nome: scaricare vlc ubuntu
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 54.73 Megabytes

Alcuni programmi, sono addirittura installabili su qualsiasi sistema operativo. È il caso per esempio di VLC, uno dei più validi lettori multimediali. Per installarlo su Ubuntu da terminale non devi far altro che eseguire solo pochi e semplici passaggi.

Per prima cosa, clicca su "Applicazioni", del pannello di gnome. Entra in "Accessori".

Viene fornito di tutti i codec necessari. Ha una capacita' integrata per ricordare dove ti sei fermato in un filmato e quali impostazioni stavi utilizzando, per cui ti permette di ripartire da dove ti eri fermato. Puoi scaricare i sottotitoli per il tuo film, e puoi cercare e guardare i video di YouTube su SMPlayer. Ci sono utili filtri che puoi testare e potrai cambiare la velocita' di riproduzione nel caso in cui tu abbaia pocoi tempo, ma vorresti finire il filmato.

Con uno di questi programmi potrai portare con te i tuoi film preferiti e godere di una piacevole riproduzione del video e del suono.

Parte 2. Caratteristiche Uno dei modi piu' semplici per controllare il playback. Dispone di 1-Click per la funzione video online.

Rileva e converte il metodo di codifica del file dei sottotitoli automaticamente e senza soluzione di continuita'.

Guida: installare i codec su Ubuntu per riprodurre tutti i file multimediali e i DVD

Media Player semplice epotente per MAC. Opzioni semplici e dirette disponibili per tutti i tipi di regolazione nell'interfaccia. Perfetto per riprodurre diversi file, quando gli altri media players continuano ad andare in crash. QuickTime Player attualmente e' il media player di default.

Quindi e' il Media player piu' conosciuto dagli utenti Mac. Caratteristiche Ottima compatibilita' per riprodurre vido dal disco fisso o dall'internet. QuickTime Player ti permette di vedere video Internet, trailer di filmati e media personali in una grande varieta' di formati.

Offre l'opzione di vedere video di qualita significativamente alta. Caratteristiche Puo' essere utilizzato anche come convertitorte video. Software premiato.

Come fare per installare VLC su Ubuntu da terminale

Part 3. Il Media Player non ha pubblicita' mentre riproduce i video. Alcune delle caratteristiche sono le seguenti.

Caratteristiche Permette di riprodurre video a velocita'. Supporta sottotitoli.

Permette di fare il Drag and drop di ogni file alla grande. Caratteristiche Non ha pubblicita' quando riproduce file Video. Esiste una funzione per prevenire la rotazione quando i telefoni ruotano utilizzando un pulsante per bloccare lo schermo.

VLC 1.1.5 – Rilasciata la versione Portable per Linux

Perfetto per mantenere i video privati, incriminanti ed altri lontani dall'accesso di tutti. Infuse 3 Il migliore tra i player per iOS, Infuse ha alcune piacevoli funzioni, che lo rendono una grande scelta per questa piattaforma.

Dispone di capacita' di Network, che lo rendonono un potente strumento multimediale per casa. Caratteristiche Potenzia in larga misura la capacita' multimediale del tuo telefono cellulare.

Come scaricare VLC su PC

Permette lo Streaming di Video ed Audio sull'internet. Supporta Apple Watch. Per maggiori informazioni sul funzionamento dei filtri in tempo reale di VLC, da' un'occhiata al mio tutorial su come ruotare un video con VLC.

A questo punto, fai clic sul pulsante Successivo, attiva le opzioni Transcodifica video e Transcodifica audio, scegli i formati di video e audio che vuoi usare per la registrazione e clicca su Successivo. Seleziona quindi il formato di incapsulamento da usare per il video di output es. Per concludere, clicca sui pulsanti Successivo e Fine, attendi la fine della riproduzione del video di origine e troverai la tua registrazione nella cartella di output che hai appena specificato.

Un'altra funzione molto utile di VLC è quella che consente di catturare degli screenshot dei video in riproduzione, cioè di realizzare delle istantanee dei video salvandone i fotogrammi sul PC.

Per sfruttarla, non devi far altro che recarti nel menu Video in alto e selezionare la voce Cattura schermata o Schermata da quest'ultimo.

Per cambiare queste impostazioni, apri le Preferenze di VLC e seleziona la scheda Video dalla finestra che si apre. Nota: se vuoi rendere VLC il player predefinito per i tuoi video, cioè il programma che viene lanciato automaticamente quando fai doppio clic su questi ultimi, segui le indicazioni che trovi nel mio tutorial su come impostare VLC come predefinito.

Come scaricare VLC su smartphone e tablet Come accennato in apertura dell'articolo, VLC è disponibile anche per smartphone e tablet, dove rappresenta una delle migliori soluzioni gratuite per guardare video ospitati in locale sulla memoria del device , nella rete locale es.

Dropbox e in streaming da Internet. Se hai un dispositivo Android, assicurati di scaricare VLC for Android e non VLC for Android beta che è una versione preliminare della app, con qualche funzione in più ma potenzialmente instabile.

Ad installazione completata, avvia VLC e, se utilizzi un terminale Android o un Windows Phone, dovrebbe comparirti automaticamente la lista dei video che hai caricato sulla memoria del device o sulla microSD inserita in esso. Se utilizzi un iPhone o un iPad, invece, potrai accedere solo ai video che copierai direttamente nella app o che richiamerai da fonti esterne, come ad esempio NAS e hard disk di rete.

Per copiare un file in VLC per iPhone o iPad, puoi collegare il dispositivo al computer e sfruttare la funzione di condivisione file di iTunes come ti ho spiegato, ad esempio, nel mio tutorial su come trasferire file su iPad , oppure, se vuoi un consiglio, puoi fare prima e sfruttare la funzione di condivisione file tramite Wi-Fi. Collegando il tuo iPhone o il tuo iPad alla stessa rete wireless del computer, puoi attivare un pannello di gestione tramite il quale passare video dal computer a VLC senza collegare fisicamente lo smartphone o il tablet a quest'ultimo.

Per sfruttare questa funzione, pigia sull'icona del cono stradale che si trova in alto a sinistra in VLC per iOS e attiva la levetta Condivisione tramite WiFi presente nel menu che compare di lato. A questo punto, apri il browser sul tuo computer, collegati all'indirizzo indicato da VLC nella sua barra laterale es.

Se hai un terminale Android o un Windows Phone, puoi copiare i video sulla memoria del tuo device e VLC li leggerà automaticamente. Per trasferire i video sulla memoria del tuo smartphone o tablet, non devi far altro che collegare quest'ultimo al computer e usare l'Esplora file di Windows per copiare i file di tuo interesse.

Trovi spiegato tutto più in dettaglio nella mia guida su Come trasferire file Android. Ovviamente, affinché tutto funzioni correttamente, il computer deve essere configurato in modo da condividere file e cartelle all'interno della rete locale.

Se non sai come fare, leggi il mio tutorial su come condividere una cartella in rete.


consigliata: