Jelevelencre

Jelevelencre

Quando la lavatrice non scarica acqua

Posted on Author Mishicage Posted in Film

  1. Cosa fare quando la lavatrice non scarica
  2. Controllo dello scarico
  3. LAVATRICE NON FUNZIONA: I GUASTI PIÙ COMUNI

Se il getto d'. Se la lavatrice non scarica più l'acqua a fine ciclo le cause potrebbero essere diverse La schiuma si forma quando il bucato viene agitato insieme al detersivo. Se la tua lavatrice non scarica acqua ti basterà seguire le mie indicazioni ci facciamo prendere dal panico quando la lavatrice non scarica e. Se il mancato scarico dell'acqua dalla lavatrice non è legato al lavaggio che prevede lo trovi due tubi, uno che carica l'acqua e l'altra che la scarica. e risolvere il problema, soprattutto quando è necessario sostituire parti.

Nome: quando la lavatrice non scarica acqua
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 14.58 Megabytes

Non tentare mai di riparare l'interno di un elettrodomestico se questo è ancora collegato all'impianto elettrico, perché potresti rimanere folgorato o farti male con le parti in movimento. Scegline uno che puoi sollevare facilmente anche quando è pieno di acqua. Una lavatrice senza alimentazione elettrica non dovrebbe richiamare acqua dall'impianto ma, se vuoi essere particolarmente cauto, trova il tubo di ingresso dell'acqua che si trova dietro l'elettrodomestico e scollegalo dal rubinetto.

Ricorda che questo tubo di gomma è liscio e non zigrinato; per chiudere la fornitura d'acqua ti basta ruotare la valvola, in modo che sia perpendicolare alla direzione del tubo, invece che parallela. Se il tuo modello ha accesso solo all'acqua fredda, la valvola dovrebbe essere grigia o blu.

Se invece hai una lavatrice che è collegata anche al sistema di acqua calda, allora noterai che questa valvola è rossa. Controlla sempre che si tratti di tubi lisci e non zigrinati.

Cosa fare quando la lavatrice non scarica

Se il tubo è molto sporco, questo potrebbe essere il problema. Allunga il tubo, collega di nuovo la lavatrice all'elettricità, apri i rubinetti della fornitura di acqua e avvia un ciclo di centrifuga per capire se l'elettrodomestico scarica. Ti accorgerai che uscirà molta acqua piuttosto in fretta. Quando il secchio è quasi pieno, solleva il tubo e collegalo di nuovo al sistema di scarico mentre svuoti il secchio.

Controllo dello scarico

Ripeti questa procedura più volte finché dal tubo non esce più acqua. Se svuoti il secchio nello stesso lavello da cui la lavatrice richiama acqua, cerca di farlo lentamente, per evitare che parte dell'acqua sporca risalga fino ai tubi di collegamento dell'elettrodomestico. Quando ti accorgi che l'acqua esce lentamente dal tubo di scarico, inclina il secchio per portare il tubo il più vicino possibile al pavimento.

Se non esce acqua, probabilmente c'è un ingorgo nel tubo. Sostituisci il tubo o elimina il blocco per risolvere il problema.

LAVATRICE NON FUNZIONA: I GUASTI PIÙ COMUNI

Con le prossime operazioni sporcherai un po' il pavimento, quindi è opportuno prepararsi con alcuni stracci a terra, ben appoggiati contro l'elettrodomestico. Se possibile cerca di infilarli sotto la lavatrice. In alcuni casi, lo spazio fra il pavimento e la base della lavatrice è sufficiente per poter infilare una sottile teglia da forno. Alcuni modelli sono dotati di una copertura bianca in plastica, altri invece presentano una specie di "sportello".

Nelle lavatrici a carica frontale, puoi trovare l'accesso alla pompa nella parte anteriore, vicino alla base.

Se hai qualche difficoltà a individuare lo sportello della pompa, consulta il manuale del tuo elettrodomestico oppure continua la tua ricerca e stacca la copertura: La maggior parte dei carter è fissata con delle linguette in plastica.

Sappi che si spezzano con molta facilità, quindi lavora in maniera metodica e con cautela. Fai leva più volte finché ogni linguetta non si sconnette senza usare troppa forza.

Gli accessi quadrati che assomigliano a uno sportello, a volte, sono connessi con delle linguette, ma sono dotati di una comoda maniglia. I tappi rotondi presentano una vite di fissaggio che devi togliere e conservare in un luogo sicuro.

Ruota lentamente il tappo in senso antiorario dovrai applicare un po' di forza. Se l'acqua comincia a filtrare, attendi che il flusso si fermi prima di togliere completamente il tappo. Se necessario, chiudi di nuovo il tappo mentre sostituisci gli asciugamani bagnati. Una volta che hai smontato il carter, puoi vedere la pompa.

Stai tranquillo, si trova sempre una soluzione. Scopriamo insieme quali possono essere i problemi e come risolverli. Chiedi un preventivo per richiedi un preventivo gratis Molte volte veniamo presi dal panico quando la lavatrice non scarica.

Vari sono i motivi alla base del problema. Tuttavia, il problema potrebbe essere più semplice e basta poco per intervenire. Primo passaggio da fare è quello di consultare il manuale per scoprire cosa fare se la tua lavatrice non scarica acqua.

Lavatrice non scarica: quali possono essere le cause? Nel caso tu decida di intervenire personalmente per cercare di riparare il guasto, ricorda di agire in completa sicurezza. Quindi munisciti di guanti appositi ed opera con cautela. Ecco cosa fare se la lavatrice non scarica In molti casi la macchina va in allarme quando non scarica. Alcune spie iniziano a lampeggiare.

La prima cosa da fare è quella di scollegare il tubo di scarico della lavatrice e posizionarlo in un secchio o dentro il lavandino. Tubo o pompa di scarico ostruito?


consigliata: