Jelevelencre

Jelevelencre

Spese veterinario scaricare

Posted on Author JoJosida Posted in Film

Detrazione spese veterinarie, ecco le istruzioni per compilare il per l'anno , l'importo detraibile al 19% ed il limite massimo di spesa. Spese veterinarie detrazione e Redditi cosa quali sono? Franchigia ,11 euro e tetto spesa massima per cura animali domestici. Lo Stato prevede delle detrazioni sulle spese veterinarie sostenute da tutti i proprietari di animali domestici (legalmente detenuti). Qual'è la detrazione delle spese veterinarie nella dichiarazione dei redditi . scontrino e non mi ha mai chiesto se volevo scaricare le spese.

Nome: spese veterinario scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 14.72 MB

Quanto e come detrarre le spese veterinarie: una guida Fisco 11 Febbraio Pronti i modelli definitivi per la dichiarazione dei redditi. Li ha pubblicati l'Agenzia delle Entrate insieme alla guida per il contribuente. Spese veterinarie non ammesse- Il beneficio fiscale non spetta per gli animali destinati all'allevamento, alla riproduzione o al consumo alimentare, per gli animali allevati o detenuti nell'esercizio di attività agricole o commerciali, per quelli utilizzati per attività illecite o detenuti in casa illegalmente.

Come si documentano le spese- La documentazione delle spese deducibili e detraibili è generalmente costituita dalle fatture, ricevute o quietanze rilasciate al contribuente da chi ha percepito le somme, con indicazione del suo codice fiscale o numero di partita Iva. Farmaci veterinari - Per i medicinali occorre essere in possesso della fattura o dello "scontrino parlante" che indichi la natura "farmaco" o "medicinale" , la qualità denominazione del farmaco , la quantità dei beni acquistati e l'indicazione del codice fiscale del destinatario del medicinale.

Tutto quello che eccede il tetto massimo, non viene considerato.

Come fare per detrarre le spese veterinarie Per detrarre le spese veterinarie, dovrete conservare tutte le fatture emesse dal veterinario e gli scontrini emessi dalla farmacia o dai negozi di animali relativi ai farmaci ad uso veterinario.

Consiglio anche di tenere copia delle ricette veterinarie: ad alcuni commercialisti bastano gli scontrini, altri vogliono anche le ricette relative. Qualcuno poi consiglia di pagare tramite bonifico per permettere una più facile tracciabilità al fisco, ma obiettivamente pagare con bonifico un vaccino normale diventa alquanto complicato.

Se avete perso la copia della fattura veterinaria, potrete richiederla al vostro veterinario. La richiesta al medico veterinario da parte del cliente di una copia della parcella emessa deve risultare per iscritto e il cliente deve anche precisare esplicitamente i motivi della richiesta.

Ricordatevi poi che le spese veterinarie sono separate da quelle umane e non sono cumulabili fra loro. Si possono scaricare le spese veterinarie sia sul che sul Modello Unico, ma devo fare una precisazione: le spese veterinarie sono separate da quelle umane, non sono cumulabili. Potete dimostrare il legale possesso dell'animale tramite: documento di applicazione del microchip passaporto sanitario per cani, gatti e furetti certificato di adozione scontrino o fattura di acquisto dell'animale dichiarazione scritta di essere i reali possessori di quell'animale Se si dichiara una spesa veterinaria detraibile senza essere il possessore di quell'animale o senza averne le prove, si incorre in due tipi di sanzioni: sanzione per indebita detrazione sanzione per mancata regolarizzazione dell'animale, nei casi in cui prevista dalla legge Questo vuol dire che la fattura emessa dal veterinario, per poter essere scaricata, va intestata al legittimo proprietario di quell'animale.

Quindi se il cane è intestato, per esempio, a vostro padre, se volete scaricare le fatture del veterinario bisognerà intestare la fattura a lui. Stessa cosa vale per gli integratori alimentari.

Sono detraibili gli antiparassitari? In alternativa, ovviamente la fattura.

In caso di acquisto via Internet sugli shop online, facciamo inserire nella ricevuta anche in questo caso il nostro codice fiscale e sarà sufficiente a ottenere la detrazione. Decreto del Ministero delle Finanze 6 Giugno , n. Animali legalmente detenuti a scopo di compagnia o per la pratica sportiva: cosa vuol dire? Ma per i gatti?


consigliata: