Jelevelencre

Jelevelencre

Tubo scarico lavatrice beko

Posted on Author Yokazahn Posted in Giochi

Ricambio Beko scarico lavatrice Tubo di scarico Tubo m; Numero di parte: ; Per modelli: wm, wmas, wm, wmas, wm Tubo Di Scarico Universale 1. 5M (diritto Ad Angolo Dritto) - Per Uscite 21 / 22MM Beko. Componente approvata da BuySpares. Nominale su 5 stelle. Trova una vasta selezione di Ricambi e accessori tubo di scarico Beko per lavatrici a prezzi vantaggiosi su eBay. ✅ Scegli la consegna gratis per riparmiare di. Tubo Flessibile Di Scarico Lavatrice Beko. 5. Nominale 5 su 5 stelle. 1 recensioneScrivere una Recensione. %. di chi ha risposto lo raccomanderebbe ad un.

Nome: tubo scarico lavatrice beko
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 15.74 MB

Motore da watt regolabile su 21 velocità Il tubo di scarico della lavatrice è fatto in gomma e normalmente dura molto di più dell'elettrodomestico poiché non è soggetto ad usura e non ha ovviamente componenti elettroniche al suo interno. Ce ne rendiamo conto quando, durante un lavaggio, abbiamo delle perdite di acqua che non abbiamo mai visto prima in prossimità della nostra lavatrice.

Il tubo di scarico si riconosce facilmente ed è fissato con delle fascette alla parte posteriore della nostra lavatrice. Procedere alla sostituzione è abbastanza facile, basta un po di attenzione, predisposizione alla manualità e voglia di sporcarsi le mani. Dopo aver spostato la lavatrice e averla staccata dalla corrente elettrica, prima di metterci al lavoro assicuriamoci di avere a portata di mano delle chiavi a tubo di diverso calibro e comunque superiore a 7, una pinza a becco, un paio di cacciaviti sia a stella che normale, un cartone, degli stracci e una bacinella di plastica.

Passiamo alla pratica Rimuoviamo il tubo dall'aggancio dello scarico a muro o a wc e stendiamolo lungo il pavimento per permettere a tutta l'acqua presente di defluire.

Sarà infatti sufficiente allacciarlo nella stessa posizione in cui era il vecchio tubo. Ora non vi rimane altro che ricollocare l'elemento in gomma che sostiene il tubo, la molla che lo stringe, le eventuali viti presenti e, le fasce di protezione.

Descrizione prodotto

Tutto molto semplice per chi è dotato di un pizzico di manualità e pazienza. La vostra lavatrice avrà un tubo di scarico nuovo e correttamente funzionante.

Alcuni link che potrebbero esserti utili:. Dovrai controllare che la funzione antipiega non sia stata attivata. Come risulta essere facilmente intuibile, se la lavatrice non scarica, in questi casi il cattivo funzionamento è dovuto ad un errore di impostazione del programma e non ad un problema tecnico.

Si tratta di una banalità, ma se hai già esperienza con lavatrici e affini, saprai che prima di iniziare la riparazione di un elettrodomestico si cerca sempre di escludere le cause più banali, per poi procedere per tentativi.

Di solito lo trovi attaccato al muro mediante un attacco, cinto e protetto da una fascetta di metallo. Come risulta essere facilmente intuibile, dovrai seguire il tubo di scarico che fuoriesce dal mobile della lavatrice e capire dove si collega.

Al suo interno troverai una molla che spesso tende a riempirsi di sporco, rendendo impossibile il corretto scorrimento del cursore interno. Puliscilo con cura per poi rimontare il tutto. Nel compiere queste operazioni ti consigliamo di agire con estrema cautela, visto che basta una piccola distrazione per tagliarsi.

Procedere alla sostituzione è abbastanza facile, basta un po di attenzione, predisposizione alla manualità e voglia di sporcarsi le mani. Dopo aver spostato la lavatrice e averla staccata dalla corrente elettrica, prima di metterci al lavoro assicuriamoci di avere a portata di mano delle chiavi a tubo di diverso calibro e comunque superiore a 7, una pinza a becco, un paio di cacciaviti sia a stella che normale, un cartone, degli stracci e una bacinella di plastica.

Passiamo alla pratica Rimuoviamo il tubo dall'aggancio dello scarico a muro o a wc e stendiamolo lungo il pavimento per permettere a tutta l'acqua presente di defluire.

Ricorriamo agli stracci e alla bacinella per evitare di disperdere troppa acqua in giro. Quando siamo sicuri di averla fatta fuoriuscire tutta, procediamo a rimuovere il coperchio posteriore della lavatrice togliendo le viti che bloccano il top.


consigliata: