Jelevelencre

Jelevelencre

Ammortizzatori auto scarichi

Posted on Author Dourg Posted in Musica

Avere gli ammortizzatori usurati sulla vostra auto, può anche ridurre il contatto degli pneumatici su strada, questa cosa diventa molto evidente. quando gli ammortizzatori perdono di efficacia a causa di usura o danneggiamenti il muso della vostra auto tende ad affondare durante la frenata, aumentandone. Diversi segnali di allarme sono in grado di dirvi quando gli ammortizzatori devono essere sostituiti, come ad esempio il fato che le parti inferiori di auto continuano. Vi presentiamo una guida pratica e chiara che ci permette di capire quando e come far sostituire gli ammortizzatori alla propria automobile.

Nome: ammortizzatori auto scarichi
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 39.65 MB

Espressione che oggi vale meno di un tempo, perché molte auto sono dotate di ottime sospensioni, con ammortizzatori certo migliori di quelli che generavano brutti scuotimenti per i passeggeri del secolo scorso.

È già meglio che ignorarli del tutto, gli ammortizzatori auto, ma altre volte invece no, non vale proprio come metodo, per capire se gli ammortizzatori sono da sostituire. Controllo e manutenzione È difficile per un automobilista controllare lo stato degli ammortizzatori, rendersi conto di un loro piccolo malfunzionamento.

Si tratta di una verifica che molti autoriparatori nemmeno fanno, durante i tagliandi semplici. Salvo casi particolari o danneggiamenti, gli ammortizzatori delle normali auto non richiedono sostituzione o revisione prima dei Il caso più noto è quello di ammortizzatori scarichi, dove la risposta delle molle è troppo secca e non filtrata dal giusto carico idraulico olio, gas o altro che sia presente.

Da non sottovalutare anche il carico della propria automobile. Originali o Aftermarket? Importante informarsi Stabilito che è ora di cambiare gli ammortizzatori vediamo come sceglierli.

Per questo video, ad esempio, ci siamo affidati a Koni , marchio tra i leader di mercato nel segmento con una gamma che varia dagli ammortizzatori più classici, fino ad elementi pensati per chi ama divertirsi in pista per alcuni track day.

Scarica anche:SCARICO LIBERO AUTO

Grazie ad una valvola che lavora in parallelo alle lamelle che controllano il flusso dell'olio quando la sospensione va in estensione, questa è in grado di adattarsi al meglio a ogni condizione dell'asfalto. Insieme garantiscono la stabilità, una migliore frenata e sterzate nella massima sicurezza. In particolare, gli ammortizzatori sono un elemento di collegamento tra veicolo e ruota, in grado di assorbire gli urti in caso di strada dissestata e, in generale, determinare la stabilità del mezzo.

Ammortizzatori scarichi: i sintomi Esistono diversi segnali per capire se avete gli ammortizzatori scarichi. Se la vostra auto affonda il muso quando frenate, i vostri ammortizzatori sono probabilmente usurati o danneggiati. Il sistema ABS interpreta questa situazione come blocco delle ruote e riduce la pressione nei freni, portando a distanze di frenata significativamente più lunghe.

Il margine ampio di tolleranza è dovuto dal fatto che la durata degli ammortizzatori dipende da molti fattori, come la qualità delle strade e lo stile di guida. Per questo vanno controllati ogni Danni prematuri A parte la normale usura, gli ammortizzatori possono anche danneggiarsi prematuramente a causa di forti impatti: se si prende in pieno una buca, per esempio, o in caso di collisioni.

Abrasioni sulla cromatura dello stelo su un lato del pistone potrebbero indicare ad esempio un eccesso di forze laterali. Le cause potrebbero risiedere in altre parti delle sospensioni, come un braccio di sospensione storto o punti di montaggio non corretti nel telaio.

Si raccomanda quindi di effettuare una verifica della geometria delle sospensioni dopo aver effettuato la riparazione.

Se ci sono componenti deformati, il controllo delle geometrie li identificherà.


consigliata: