Jelevelencre

Jelevelencre

Scarica icloud per windows

Posted on Author Samurg Posted in Sistema

Grazie ad iCloud per Windows puoi accedere a foto, video, email, calendari, file e altre informazioni importanti direttamente sul tuo PC. Scarica iCloud per Windows. iCloud per Windows ti consente di accedere a file, foto, contatti, calendari e molto altro da tutti i tuoi dispositivi. Puoi anche scaricare la raccolta per anno seguendo questi passaggi: Apri Esplora file. Sotto Preferiti fai clic su Foto iCloud. Fai clic su Scarica. Grazie a iCloud per Windows, gli utenti di un iPhone, iPad o iPod touch possono mantenere aggiornati in modo molto semplice le email, i contatti e i calendari sui​.

Nome: scarica icloud per windows
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 65.77 MB

Ti permette di importare, esportare, eliminare, trasferire e organizzare i tuoi file e altri documenti. Usando questo programma, puoi salvare le tue foto sul tuo computer come backup e ripristinarle in qualsiasi momento, e passare foto da iPhone a Windows A parte la sua capacità di eseguire il backup e il ripristino di tutti i tuoi dati, puoi usare questo programma per specchiare lo schermo del tuo telefono su PC usando un cavo USB oppure in wireless su uno schermo più grande. Puoi fare screenshot e registrare lo schermo del tuo telefono dal computer.

Assicurati di avere il tuo iTunes sul tuo computer per sincronizzare il tuo iPhone e aspetta fino a che il dispositivo non sarà connesso.

In quella schermata, effettua il login con il tuo ID Apple.

Poi, attiva la Libreria foto di iCloud e seleziona Scarica originali su questo Mac. Poi, scegli ancora una volta Foto e controlla che Mostro sia impostato su Tutte le foto.

Infine, clicca Esporta e dopo Esporta originale non modificato.

Per ultimo, seleziona la cartella di destinazione, nella quale vuoi che vadano a finire le foto. Nel giro di qualche minuto, tutte le foto di iCloud e i video saranno disponibili localmente nella cartella che hai scelto.

Per altro, potresti anche importare le foto sul Mac oppure trasferirle sul PC. Valuta e scegli la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Quando sei sicuro che le tue foto sono salvate in locale o su un altro cloud storage, puoi eliminarle da iCloud.

In questo modo, aumenterai lo spazio di archiviazione di iCloud per tutti i dispositivi che sono associati al tuo account. Autore Lorenzo Renzetti Lorenzo Renzetti è un divulgatore informatico esperto, specializzato nei servizi di messaggistica istantanea e social networking.

Ha collaborato con diverse testate giornalistiche italiane di successo, contribuendo alla pubblicazione di guide in ambito tecnologico. Se invece il PC che utilizzate non ha Windows 10 ma una versione precedente, è possibile scaricare iTunes dal sito di Apple , installarlo cliccando sul file eseguibile.

iCloud su Windows e Android? Apple muove i primi passi verso il cross-platform

A questo punto non resta far altro che cliccare col tasto destro su iPhone e scegliere la voce Importa immagini e video. Avrete la possibilità di scegliere quali foto importare prima di avviare il trasferimento. Una volta completato il processo di scelta, cliccate pure su Avanti per dare inizio al trasferimento di foto da iPhone a PC. Al contrario, selezionando la voce Importa tutti gli elementi nuovi ora, verranno trasferite solo le nuove foto da iPhone che non sono presenti sul PC.

È possibile, inoltre, assegnare dei tag alle foto per organizzarle meglio. Una volta completato il trasferimento, troverete le foto scattate con iPhone nella cartella Immagini di Windows, dove sarà stata creata una cartella chiamata con la data del giorno in cui è avvenuto il trasferimento.

Descrizione

In alternativa, è possibile cambiare la cartella di destinazione scegliendo le Impostazioni di importazione nella prima fase del trasferimento. Esiste anche un altro modo per trasferire foto da iPhone a PC senza iTunes.

A questo punto cliccate su Sincronizza foto e scegliete la cartella in cui vorrete trovare le foto trasferite. Potete scegliere se sincronizzare tutte le foto, oppure solo alcuni album, o ancora scegliere se includere o meno i video.

A questo punto cliccate su Applica e il trasferimento avrà inizio. Per poter usufruire di iCloud come servizio di trasferimento foto, occorre abilitare su iPhone il caricamento automatico delle immagini. Una volta attivato il servizio e scelto il piano a disposizione, occorre installare il client ufficiale di iCloud per Windows 10, disponibile sul Microsoft Store a questo link.

In alternativa è possibile scaricare iCloud anche dal sito Apple, per versioni precedenti a Windows 10, e cliccando sul file eseguibile.


consigliata: