Jelevelencre

Jelevelencre

Stappare scarico lavandino

Posted on Author Kizuru Posted in Software

Sturare il lavandino senza l'idraulico e solo con rimedi naturali. Tutte le soluzioni fai-da-te. Basta poco per sturare gli scarichi in maniera naturale. Che si tratti del lavabo della cucina, del bagno o dello scarico della doccia capita a tutti di trovarsi a fare i conti con l'incombenza di dover sturare un lavandino. Come sturare e gli scarichi e i lavandini senza ricorrere ai prodotti convenzionali​? I rimedi che vi indichiamo saranno degli efficaci sostituti. Come sturare il lavandino otturato in modo efficace e soprattutto naturale? nello scarico intasato del lavandino dapprima la soluzione di bicarbonato e sale e.

Nome: stappare scarico lavandino
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 19.21 Megabytes

Tutte le soluzioni fai-da-te Basta poco per sturare gli scarichi in maniera naturale e low cost senza sprecare denaro in prodotti chimici non solo costosi ma anche pericolosi per la salute. Che cosa vi occorre? Soltanto del sale grosso, bicarbonato di sodio, acqua bollente.

E un tantino di pazienza. Un lavandino otturato, in bagno , in cucina, in un quasiasi lavello, è un piccolo e banale incidente domestico nel quale ognuno di noi almeno una volta nella vita incapperà. Certamente e giustamente non senza farsi pagare.

Ve ne proponiamo due: la prima è sale e bicarbonato, la seconda è aceto e bicarbonato. I metodi descritti in questo articolo possono aiutarti a risolvere autonomamente il problema di una tubazione intasata. Inoltre, prevenire è meglio che curare: perché quindi non adottare piccole accortezze quotidiane, che possono evitare spiacevoli seccature?

Una buona pratica, ad esempio, è fare uso di retine che proteggono lo scarico. Potrebbero interessarti: Kit pulizia tubazioni - 8 metri Ventosa Sturatubi - Drain unblocker.

Sempre utilizzando il bicarbonato è possibile realizzare un composto con il sale. Un ottimo abbinamento è anche quello tra bicarbonato e aceto.

Mescola in un bicchiere aceto e bicarbonato, poi versa nello scarico insieme a due bicchieri di acqua bollente. Anche detersivi per piatti, shampoo e bagnoschiuma o bevande gasate possono aiutare!

Guarda questo:SCARICO BRABUS USATO

Un altro rimedio efficace contro gli scarichi otturati è la soda. Impiegata principalmente per ottenere un bianco brillante, la soda è un ottimo prodotto stura lavandini!

Prima di chiamare un idraulico o precipitarvi al supermercato per comprare ogni tipo di sgorgante chimico a disposizione, provate uno di questi metodi fai-da-te. Basta armarsi di molta pazienza e sperimentare in sequenza tutti questi suggerimenti fino alla risoluzione del problema. Prendete una pentola di grandi dimensioni colma di acqua bollente e versatela direttamente nel wc. Questo metodo non è solo utile per sgorgare uno scarico lento o otturato, ma utilizzato periodicamente è anche un ottimo modo per prevenire gli ingorghi prima che si formino.

Armatevi dunque di un paio di guanti in gomma, sistemate dei fogli di giornale sul pavimento intorno la tazza, liberate il wc da eventuale acqua in eccesso e impugnate uno stura-lavandino per il manico.

Conclusione… I prodotti venduti nei supermercati, infatti, oltre a contenere sostanze dannose ed inquinanti, incidono notevolmente sul bilancio familiare.

E allora sforziamoci di utilizzare alcuni suggerimenti per prevenire e curare problemi di intasamento.

Eccovi altre soluzioni fai da te e naturali per la casa:.


consigliata: