Jelevelencre

Jelevelencre

App poste italiane da scaricare

Posted on Author Negar Posted in Ufficio

Con l'APP BancoPosta puoi controllare il saldo e la lista movimenti del tuo Conto Bancoposta e delle Postepay, pagare bollettini, inviare denaro ed Evviva, ho aperto il Conto BancoPosta da App BP! Scarica o aggiorna l'App BancoPosta. Se sei un cliente Punto Poste Da Te, puoi gestire le spedizioni e i pagamenti direttamente dall'App PT. App Ufficio Postale. Scarica l'App. Scarica gratuitamente l'. App Ufficio Postale è l'App di Poste Italiane che fa risparmiare tempo! Puoi cercare su mappa gli Uffici Postali più vicini a te, prenotare il turno e visualizzare in. Con l' App BancoPosta puoi gestire in modo semplice e sicuro il tuo conto corrente, le tue carte Postepay, i tuoi Buoni e Libretti Postali in mobilità. Accedi subito.

Nome: app poste italiane da scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 38.75 Megabytes

Tutto questo è possibile direttamente in mobilità con le app di Poste Italiane: app "Ufficio postale", "BancoPosta", "Postepay" permettono, infatti, di effettuare da smartphone e tablet numerose operazioni in mobilità. E a queste si aggiunge l'app "PosteID" che permette ai cittadini di accedere ai servizi aderenti al circuito Spid Sistema pubblico di identità digitale e ai servizi di Poste Italiane abilitati.

L'app "Ufficio postale" è rivolta a tutti i cittadini perché consente di usufruire i servizi di Poste e degli uffici postali anche a chi non ha strumenti finanziari come il conto corrente BancoPosta o la Postepay. L'app "BancoPosta" è una soluzione in più per gestire il proprio patrimonio finanziario, consultare da smartphone il saldo e i movimenti effettuati, pagare i bollettini semplicemente inquadrando con la fotocamera il qr code, disporre trasferimenti di denaro con bonifici e Postagiro, ricaricare sim e carte Postepay il tutto autorizzato tramite il sistema di sicurezza PosteID.

Poste Italiane ha previsto per le proprie app anche funzionalità di pagamento innovative come il peer to peer: con app "Postepay" è possibile richiedere e ricevere denaro in tempo reale ai contatti presenti nella propria rubrica grazie al nuovo servizio postepay2postepay.

Questa funzionalità peer to peer è stata pensata per favorire lo scambio di piccole somme di denaro tra persone, ad esempio in caso di regali tra amici o per dividere il costo della cena.

I passaggi finali sono molto semplici.

Per confermare le varie operazioni sarà sufficiente inserire il codice PosteID, memorizzato in fase di registrazione, quando richiesto. Per chi avesse aperto il Libretto Smart, sarà possibile associarlo al conto corrente per effettuare bonifici direttamente su di esso, oppure trasferire somme da esso ad altri libretti o al conto corrente BancoPosta.

Sarà anche possibile attivare offerte Supersmart e ricaricare le Postepay. A livello di pagamenti le operazioni sono svariate: bollettini pagabili tramite QR code; ricariche telefoniche e delle Postepay; sarà possibile trasferire denaro direttamente dal conto e ottenere sconti Bancoposta.

Molto interessanti anche le opzioni di contabilizzazione delle spese. Sarà possibile impostare degli obiettivi e delle soglie di spesa in base a budget e categorie di spesa. Queste ultime saranno registrate in automatico, ma potranno essere personalizzate. Tutte le notifiche saranno impostabili a seconda delle proprie necessità, dalle entrate alle uscite, fino ai promemoria degli obiettivi di spesa ecc.

Da oggi le App ufficiali di Poste Italiane, pensate per semplificare la vita dei cittadini, sono disponibili gratuitamente su GooglePay e AppleStore. Con la App ufficio postale, si legge nella nota, è possibile richiedere il ticket elettronico che permette di prenotare in mobilità il proprio biglietto per la fila in ufficio postale.

La App consente inoltre di accedere al servizio per il monitoraggio dello stato di una spedizione tracciata es. Raccomandate, Assicurate, Pacchi,..

Basta un gesto per accedere al proprio Conto BancoPosta e alle proprie Postepay e conoscere il saldo ed i movimenti. Inoltre è possibile pagare i bollettini anche solo inquadrando il QR code con la fotocamera dello smartphone, disporre di trasferimenti di denaro attraverso il classico bonifico o il postagiro oppure tramite il servizio Moneygram, ricaricare la Postepay o le SIM di tutti i telefonini italiani e tanti altri servizi innovativi come il pagamento NFC, il tutto autorizzato tramite il sistema di sicurezza PosteID.


consigliata: