Jelevelencre

Jelevelencre

Cariche elettrostatiche scaricare

Posted on Author Gunris Posted in Ufficio

  1. Come evitare l'accumulo di cariche elettrostatiche?
  2. Prevenzione contro le correnti elettrostatiche sui tubi in PE
  3. Risolviamo il problema delle scariche elettrostatiche ESD
  4. I più visti

Comprendi cosa significa scaricare a terra la carica elettrostatica del corpo. Per impedire che l'elettricità statica si possa accumulare e scaricare sui delicati. Dopo aver compreso il perché si manifesta una scarica di elettricità statica, potrai conduttore per scaricare a terra la carica elettrostatica presente nel corpo. Vediamo allora come nasce la scarica elettrostatica, di che cosa si tratta L' origine del fenomeno di carica è ovviamente il campo elettrico e la. Come si può evitare quella fastidiosa scossa elettrostatica che si prende ogni possono accumulare molta carica per strofinio e favorire la fastidiosa scarica.

Nome: cariche elettrostatiche scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 65.30 MB

Il passaggioni fluidi NON conduttivi all'interno delle condotte in PE provoaca l'accumulo di cariche elettrostatiche. Il tubo in PE si comporta come un condensatore, accumulando sulle pareti interne della condotta cariche elettrostatiche determinate non solo dal passaggio dei fluidi, ma anche dal pulviscolo che nelle condotte gas è sempre in movimento. Le cariche accumulate pertanto tendono a scaricarsi quando si eseguono delle operazioni che possono portare verso le pareti interne materiali metallici o corpi conduttori che possono chiudere il circuito verso terra o verso corpi con potenziale diverso.

In occasione di interventi di manutenzione, in particolare la foratura ed inserimento degli otturatori è necessario adottare tutti i provvedimenti necessari ad evitare la scarica verso terra delle cariche elettrostatiche accumulatesi nella condotta nel periodo di esercizio. E' necessario pertanto scaricare verso terra con un adeguato collegamento le correnti elettrostatiche eventualmente presenti.

La tecnica di prevenzione consiste nella messa a terra del tubo mediante una treccia di cotone inumidita con una puntazza per aumentare la capacità ricettiva oppure è possibile utilizzare una treccia di rame, opportunamente collegata verso terra con una puntazza , che inserita adeguatamente nel terreno chiuda in maniera sicura il circuito verso terra e scarichi le cariche localmente accumulate.

Nel momento in cui si prende consapevolezza del potenziale pericolo causato da danni per ESD, si possono adottare efficaci metodi preventivi. I materiali ESD sono un veicolo dissipativo delle cariche elettrostatiche essenziali ed insostituibili, poiché svolgono una duplice funzione:.

Come evitare l'accumulo di cariche elettrostatiche?

Icons made by Google from www. Non ci sono prodotti da confontare. Prodotto aggiunto al tuo carrello. Ci sono 0 articoli nel tuo carrello.

Il tuo carrello contiene un oggetto. Totale prodotti IVA esclusa.

Totale IVA esclusa. Continua lo shopping Procedi con il checkout.

Accedi o Registrati. Come evitare l'accumulo di cariche elettrostatiche? I materiali ESD sono un veicolo dissipativo delle cariche elettrostatiche essenziali ed insostituibili, poiché svolgono una duplice funzione: impediscono la formazione di cariche elettrostatiche sul corpo della persona, malgrado i suoi movimenti. Le parti del sistema di trasporto, compresi i tubi ed i contenitori ad entrambe le estremità ed il materiale cheviene trasportato possono divenire altamente carichi.

Per gli aspirapolveri, inoltre: - i sistemi fissi dovrebbero avere la messa terra e le manichette e gli ugelli metallici o conduttivi dovrebbero essere ad essi collegati; - i sistemi portatili non costituiscono generalmente un problema, ma le parti metalliche esterne dovrebbero essere messe a terra, se questi devono essere utilizzati in prossimità di macchine in movimento oppure su piattaforme elevate. Altri lo sono principalmente per fatalità o incuria; per esempio: - lunghezze di filo ridondante, - lattine metalliche galleggianti su liquidi non conduttivi, - attrezzi metallici, - pozze di liquido conduttivo sulla superficie di materiali non conduttivi.

Per permettere il decadimento veloce della carica, e che non venga mai raggiunto un potenziale pericoloso è importantissimo che la resistenza del circuito sia la più bassa possibile.

Prevenzione contro le correnti elettrostatiche sui tubi in PE

Con poche eccezioni, la messa a terra è considerata il mezzo per impedire tutte le scariche innescanti. Per fare questo, è necessario assicurarsi che il conduttore non raggiunga il potenziale richiesto per avviare una scarica innescante.

Per le applicazioni industriali tipo, questo potenziale è di almeno V. Tuttavia la cosa più importante è che tutti i collegamenti siano affidabili, permanenti e non soggetti a usura. Nel caso di sistemi completamente metallici di strutture definite fisse, tutti gli elementi, le apparecchiature, le tubazioni ecc. Se su una struttura fissa sono posizionate delle macchine tramite dei giunti flessibili o vibratori, questi devono avere un collegamento equipotenziale che possa garantire il valore minimo di resistenza.

Da valutare caso per caso le tubazioni fissate sulla struttura che non presentino degli spezzoni non collegati a terra. Nel caso di elementi metallici mobili che non possono rimanere costantemente connessi alla struttura fissa carrelli, fusti ecc. Questi impianti di costruzione metallica contengono sempre degli elementi non conduttivi che eventualmente potrebbero influenzare la continuità elettrica e la messa a terra.

Ne sono un esempio gli oli lubrificanti e i grassi ed una vasta gamma di polimeri quali il PTFE ed il polietilene, che hanno molte applicazioni.

Ma i problemi potrebbero derivare dagli elementi non conduttivi. Questo è sufficiente a permettere la dissipazione di elettricità statica senza dispositivi di messa a terra speciali.

Risolviamo il problema delle scariche elettrostatiche ESD

La parte relativa alla connessione di terra è interessante. Per inserire commenti è necessario iscriversi ad ElectroYou. Se sei già iscritto, effettua il login.

Tutti i diritti riservati.

I più visti

Please click here if you are not redirected within a few seconds. Cos'è ElectroYou Login.

Cenni sulle scariche elettrostatiche pubblicato 1 anno fa , 3.


consigliata: