Jelevelencre

Jelevelencre

Scarica il cud 2017 inps

Posted on Author Nikogar Posted in Ufficio

Il servizio permette di visualizzare, scaricare e stampare il modello della Certificazione Unica Per i pensionati la Certificazione Unica. Tutti i risultati ottenuti ricercando Cud Certificazione Unica ecco come scaricare il modello direttamente dal sito INPS. Tutti i contribuenti in possesso del codice PIN possono. modulo CUD all'INPS. È sufficiente fare ingresso sul sito dell'INPS con il proprio codice PIN per poter scaricare e quindi stampare la Certificazione unica

Nome: scarica il cud 2017 inps
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 41.36 Megabytes

Già da 4 anni, la CU INPS non viene più inviata a casa per posta ma deve essere scaricata per via telematica utilizzando i servizi online INPS oppure su esplicita richiesta del pensionato, disoccupato o cassa integrato, inviato a casa a pagamento. Si ricorda che a seguito delle novità introdotte con la certificazione unica Agenzia delle Entrate, i sostituti di imposta, datori di lavoro o Istituti di previdenza sociale, hanno il compito di certificare anche le ritenute operate sui lavoratori autonomi, oltre che quelle effettuate su dipendenti e pensionati.

Per effetto del decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio , la scadenza della consegna Cu Inps , è stata modificata ed è passata dal 28 febbraio al 31 marzo. Entro il 7 marzo di ciascun anno, l'INPS, in qualità di sostituto di imposta, invece deve provvedere ad inviare i dati della CU telematicamente all'Agenzia delle Entrate, per consentire la predisposizione del modello precompilato.

Si ricorda che la consegna della certificazione unica parte dai primi 3 mesi dell'anno. Postazioni lnformatiche self service Inps: i cittadini che possiedono già il PIN lnps, possono stampare la propria Cu cartacea, utilizzando le postazioni self service, collocate nelle sedi lnps.

Posta elettronica: per ricevere la Cu Inps per via telematica direttamente sul proprio indirizzo telematico occorre avere una casella di posta certificata PEC. Attenzione: per i cittadini in possesso di PEC già comunicata all'Istituto, la CU viene spedita al loro indirizzo elettronico certificato.

La consegna Certificazione Unica lnps, da parte di questi enti, è previo conferimento del mandato da parte del cittadino, consegna di una fotocopia del documento di riconoscimento e codice fiscale del richiedente, il quale firmerà la ricevuta dell'avvenuta consegna Cu.

Certificazione Unica alla Posta: l cittadini possono rivolgersi anche alla Posta.

Il rilascio prevede il pagamento di euro 2,70 più IVA. Per i pensionati con più di 80 anni e quelli residenti all'estero, possono rivolgersi anche allo sportello mobile, presente al di fuori delle sedi lnps mentre per i pensionati con più di 80 anni fruitori di indennità di accompagnamento, è possibile richiedere la CU telefonicamente, all'operatore dello Sportello Mobile della propria sede lnps, che provvederà a spedire la Cu al domicilio.

Nello specifico, sono autorizzati alla consegna delle nuove Cu i soggetti iscritti alla data del 30 settembre nei ruoli di periti ed esperti tenuti dalle camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura che siano in possesso di diploma di laurea in giurisprudenza, economia e commercio o equipollenti o con diploma di ragioneria.

Istituto Nazionale Previdenza Sociale

Sono inoltre autorizzate al rilascio, le Associazioni Sindacali di Categoria tra imprenditori e le associazioni di soggetti appartenenti a minoranze etnico-linguistiche, nonché i centri autorizzati di assistenza fiscale per le imprese e per i lavoratori dipendenti e pensionati.

Più precisamente, presentare il modello o il modello Redditi Persone Fisiche.

Coloro che hanno ricevuto nell'anno dei redditi imponibili dal punto di vista fiscale, siano essi redditi da lavoro dipendente o autonomo, siano essi redditi da pensione, sono tenuti a presentare il modello o il Modello Redditi Persone Fisiche utilizzato per lo più dai titolari di partita IVA , laddove il reddito percepito durante l'anno d'imposta non sia unico e la tassazione ricevuta dal sostituto d'imposta Inps o datore di lavoro non sia definitiva.

Chiaramente si parla delle imposte relative all'anno d'imposta Quindi coloro che hanno avuto un reddito percepito dall'Inps, sono stati assoggettati a tassazione dall'Istituto, che agisce in qualità di sostituto d'imposta, e quindi, laddove vi siano delle spese detraibili dal reddito, tenuto conto che l'ente previdenziale ha già verso delle imposte, possono aver diritto ad un credito Irpef presentando il La Certificazione Unica dell'Inps è utile per coloro che hanno percepito una pensione o una prestazione a sostegno del reddito.

Si pensi ad esempio ai titolari di indennità di disoccupazione percepita subito dopo aver lavorato ed essere stati licenziati, i quali possono aver percepito un doppio reddito, uno da lavoratori dipendenti e l'altro da prestazione previdenziale quale è la Naspi.

Devono ovviamente scaricare la Certificazione unica Inps anche tutti i pensionati e coloro che hanno percepito prestazioni previdenziali e assistenziali, quali possono essere la mobilità, la Dis-Coll, le prestazioni assistenziali quali assegno sociale, pensione di inabilità, reddito d'inclusione ecc. Certificazione unica Inps tramite APP sul cellulare Una modalità nuova per accedere e per scaricare la Certificazione unica Inps relativa ai redditi dell'anno d'imposta è l'utilizzo delle app sia per utenti android che Apple.

Qui il link.


consigliata: