Jelevelencre

Jelevelencre

Scaricare foto da cellulare a pc con bluetooth

Posted on Author Vik Posted in Ufficio

Per trasferire. Come trasferire foto dal cellulare al PC tramite Bluetooth. In questa parte della guida, mi appresto a mostrarti come preparare un computer con sistema. Puoi condividere foto, video o altri tipi di file con un amico che usa un Sul PC, seleziona Start > Impostazioni > Dispositivi > Bluetooth e altri dispositivi. condivisi da un altro dispositivo, ad esempio un telefono, un portatile. Seleziona l'icona "Bluetooth" presente sul computer. presente nella finestra "​Trasferimento file con bluetooth".

Nome: scaricare foto da cellulare a pc con bluetooth
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 12.19 Megabytes

Lo standard Bluetooth non offre certo la soluzione migliore per trasferire dati voluminosi tra un dispositivo e l'altro. Ove possibile è infatti bene utilizzare sempre una connessione Wi Fi che consente di ottenere prestazioni elevate durante lo scambio dei dati all'interno della rete locale.

Basti pensare che i router Wi Fi dual o addirittura tri band E le evoluzioni sono già dietro l'angolo: WiGig: cos'è e come funziona la tecnologia che affiancherà Wi-Fi 6 o Dei software e delle metodologie per trasferire dati tra due dispositivi abbiamo parlato a non finire.

Nell'articolo Trasferire file tra due dispositivi Android: come fare abbiamo visto, ad esempio, come scambiare file tra due device a cuore Android. Applicazioni come Files di Google offrono addirittura una funzionalità integrata che consente di scambiarsi file via Bluetooth o WiFi: nel caso del WiFi pensa l'app a creare un hotspot accettando la connessione in ingresso da parte di un altro dispositivo vedere anche File manager Android: Files Go diventa Files by Google, ecco come funziona.

A questo punto cliccate su Sincronizza foto e scegliete la cartella in cui vorrete trovare le foto trasferite. Potete scegliere se sincronizzare tutte le foto, oppure solo alcuni album, o ancora scegliere se includere o meno i video. A questo punto cliccate su Applica e il trasferimento avrà inizio.

Per poter usufruire di iCloud come servizio di trasferimento foto, occorre abilitare su iPhone il caricamento automatico delle immagini. Una volta attivato il servizio e scelto il piano a disposizione, occorre installare il client ufficiale di iCloud per Windows 10, disponibile sul Microsoft Store a questo link. In alternativa è possibile scaricare iCloud anche dal sito Apple, per versioni precedenti a Windows 10, e cliccando sul file eseguibile.

È possibile cambiare cartella in cui salvare le foto cliccando su Opzioni in iCloud. A questo punto cliccate su Foto e selezionate quelle che volete scaricare sul computer ed avviate il download.

Trasferire foto da iPhone a PC: applicazione Foto di Windows 10 Se non volete utilizzare i servizi messi a disposizione da Apple per trasferire foto da iPhone a PC, è possibile usufruire dei servizi che Windows fornisce per il collegamento col melafonino.

Selezionate anche Da un dispositivo USB e scegliere quali foto e video trasferire sul computer.

Selezionando Continua è possibile scegliere anche la cartella di salvataggio delle immagini e avviare il trasferimento cliccando su Importa.

App per trasferire foto da iPhone a PC Oltre i metodi già elencati, esistono app per trasferire foto da iPhone a PC che possono essere molto utili. Queste app vi permettono il trasferimento delle immagini in maniera immediata e veloce, senza dover attendere.

Ecco quali sono. A questo punto potrete scaricare le foto dello smartphone direttamente da browser. Qualora il pulsante non dovesse essere immediatamente visibile, premi sulla voce Espandi per visualizzarlo e ripeti la procedura che ti ho illustrato qualche secondo fa.

Configurare il Bluetooth su Windows 8. In questo caso i passaggi da seguire sono leggermente diversi: per prima cosa, controlla la presenza di un tasto o di un interruttore Bluetooth sulla tastiera del computer in particolar modo se stai servendoti di un portatile e, in caso positivo, pigialo o attivalo per abilitare la connessione.

Configurare il Bluetooth su macOS Come dici? Non possiedi un computer Windows ma un Mac? Allora con molta probabilità il Bluetooth è già integrato, pertanto non devi utilizzare nessun tipo di adattatore USB per aggiungere questo tipo di connettività.

Predisporre Mac alla ricezione di file tramite Bluetooth Per predisporre il Mac alla ricezione di file tramite Bluetooth, non devi far altro che abbinare lo smartphone al sistema operativo. A questo punto, attendi qualche istante affinché il nome del tuo smartphone compaia nella lista dei dispositivi rilevati, clicca sul suo nome e premi sul pulsante Abbina che compare in sua corrispondenza: per finalizzare il collegamento tra i due dispositivi, devi semplicemente seguire le istruzioni fornite a schermo e, se necessario, autorizzare la connessione sul telefono immettendo il PIN proposto.

Quando hai finito, pigia sul pulsante di condivisione solitamente contrassegnato da tre punti uniti da una linea, che formano una specie di triangolo aperto oppure sulla voce Condividi, seleziona la voce Bluetooth e tocca sul nome del computer abbinato in precedenza per avviare il trasferimento.


consigliata: