Jelevelencre

Jelevelencre

Schemi mappe concettuali da scaricare

Posted on Author Kigahn Posted in Ufficio

  1. Programmi per la creazione di mappe concettuali e mentali
  2. Come fare una mappa concettuale: programmi e consigli per crearla
  3. Descrizione

Scopri splendidi modelli di mappe concettuali che ti aiuteranno a pianificare i tuoi Di solito, si parte da un'idea centrale, con idee a supporto ramificate a partire concettuali UNICHE che potrai personalizzare, condividere o scaricare in poco tempo. Nell'esempio di seguito, ho modificato lo schema di colori del modello. Si tratta di una pratica utility per creare mappe concettuali, ossia degli sintetica di idee e di concetti, i quali si sviluppano seguendo uno schema logico. Il download e l'installazione del programma sono molto semplici da portare a termine. Senza scendere nei dettagli su mappe mentali, concettuali, diagrammi ecc ecco una In rete si trovano anche molte mappe già pronte da scaricare. Edraw, Bellissimo programma, vengono fuori mappe colorate e divertenti, molto indicate per la scuola primaria si può scaricare anche da qua o.

Nome: schemi mappe concettuali da scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 63.79 Megabytes

Fino a qualche anno fa lo schema poteva contare esclusivamente su un supporto cartaceo, per cui era legato ad aspetti operativi poco pratici e a limitazioni di vario genere. Oggi è possibile realizzare uno schema con pochi tap, in qualunque posto e in qualunque momento, semplicemente utilizzando uno smartphone oppure un tablet. Cosa sono e a cosa servono le mappe concettuali Prima di addentrarci nel mondo delle applicazioni cerchiamo di familiarizzare col concetto di mappa concettuale.

La mappa concettuale nasce quindi come tecnica di schematizzazzione finalizzata a rappresentare graficamente, e in forma sintetica e semplificata, concetti più o meno complessi. Si parte quindi da un concetto iniziale, più o meno generale, e si continua con la ramificazione seguendo criteri di sviluppo logici-deduttivi.

Potrebbe tornarti utile scrivere su un foglio una legenda, una sorta di vademecum contenente tutti i criteri che vuoi usare per le tue mappe concettuali: il livello di importanza dei concetti a seconda della figura geometrica in cui essi sono contenuti, il significato dei diversi colori utilizzati.

Programmi per la creazione di mappe concettuali e mentali

Ti consigliamo di utilizzare sempre lo stesso criterio in modo che, nel momento in cui avrai nuovamente tra le mani una mappa concettuale realizzata diverso tempo addietro, tu non debba perdere tempo a cercare di comprenderne i parametri utilizzati. Per aiutarti a comprendere meglio come è strutturata una mappa concettuale, abbiamo pensato potesse essere utile che ne vedessi una.

Ecco un esempio che ha come tema la Prima Guerra Mondiale clicca qui 5. Esistono infatti diversi programmi e siti gratuiti che ti permetteranno di creare delle splendide mappe concettuali direttamente dal tuo computer, o, ancora meglio, creare una mappa concettuale online.

Come fare una mappa concettuale: programmi e consigli per crearla

Ma con quale programma fare la mappa concettuale? In veristà, non c'è una sola risposta: ecco quindi alcuni esempi.

Mindomo : si tratta di un sito molto utile non solo per creare mappe concettuali, ma anche per condividerle con compagni di classe e colleghi. Oltretutto, il sito mette a disposizione degli utenti un enorme database con le mappe già create, da cui puoi attingere se non avessi voglia di creare una mappa da zero. MindMeister : è un sito che mette a disposizione degli utenti dei modelli già preimpostati di mappa concettuale, che possono tornare sempre utili.

Descrizione

Anche in questo caso potrai condividere i tuoi lavori con amici e colleghi. WiseMapping : presente anche qui la funzione share. Cmap Tools : realizzato dall'Università della Florida, si tratta di un programma molto semplice ed intuitivo da usare per creare delle valide mappe concettuali.

XMind : si tratta di un altro sito validissimo, la cui versione base è scaricabile gratuitamente, per creare mappe concettuali di alta qualità! Richiede iOS 8. Anche questa applicazione richiede la registrazione e la creazione di un account gratuito.

Consente di creare cartelle oltre che creare mappe. Si possono inserire anche link e note, oltre che emoticons. Supporto: iPad, iPhone e Android. Richiede iOS 5. Prezzo: Gratis.

Anche per usare questa applicazione ci si deve registrare. È intuitiva e personalizzabile attraverso temi e layout: la barra degli strumenti permette di inserire nodi e scegliere i colori. Si possono inserire immagini, video, icone e audio.

Supporta Google Drive permettendo di salvare sul proprio hard disk virtuale tutte le mappe create che possono essere organizzate in diapositive per usarle in una presentazione.

Lingua: Diverse, tra cui italiano. La versione Lite di questa App permette di cominciare a creare le mappe senza alcuna necessità di accedere con proprie credenziali.

Le caratteristiche creative sono legate alla possibilità di collocare gli oggetti ovunque nello spazio di lavoro con un numero di elementi e dimensioni di pagina illimitati.

Supporta diverse mappe mentali anche su di una sola pagina. MarginNote Sviluppatore: Sun Min. Supporto: iPad, iPhone e iPod Touch.

Lingua: Diverse, tra cui Italiano. Questa app è molto completa e non solo permette di fare mappe ma di organizzarsi nello studio a gradi. La memorizzazione viene aiutata dalle Flashcards, evidenziando passaggi e note, con la possibilità di utilizzare anche la voce registrata.

Supporta sincronizzazione di note a Dropbox e di libri su iCloud.


consigliata: